Charlie Hebdo: la forza della satira

Parigi, 7 Gennaio 2015: un gruppo armato irrompe nella sede del giornale satirico francese Charlie Hebdo uccidendo 12 persone. Charb, Cabu, Tignous, Georges Wolinski, Honoré (e tutti gli altri coinvolti nella vicenda) sono stati trucidati barbaramente per la sola ragione di aver manifestato la loro libertà di espressione attraverso il disegno. Aldilà dello sconcerto e…

Leggi Tutto

Berlino 25 anni dopo la caduta del muro

Sono passati 25 anni da quell’indimenticabile 9 Novembre 1989. Germania Ovest e Germania Est divise dal muro della vergogna: simbolo di oppressione, tirannia e intolleranza; un muro che non divideva solo una città, ma che era la manifestazione tangibile della contrapposizione ideologica tra l’Occidente e il regime Sovietico. Mezzo secolo dopo Berlino è diventata centro della nuova Europa globalizzata, cuore pulsante…

Leggi Tutto

Still United (Kingdom)

La Gran Bretagna è salva: la Scozia dice “no” all’Indipendenza e, dunque, non si separerà dal Regno Unito. E’ questo il risultato delle urne del famigerato referendum popolare che aveva spaccato la nazione: 55.3% agli unionisti contro il 44.7% degli indipendentisti. Perde dunque Alex Salmond, primo ministro scozzese e leader indipendentista, che ha già annunciato le dimissioni;…

Leggi Tutto

La scalata rampante

Cambio di “pilota” in casa Ferrari: lo storico presidente della scuderia di Maranello, Luca Cordero di Montezemolo lascerà la presidenza della Rossa (dopo 23 anni) a Sergio Marchionne, l’astronascente manager italo-canadese (amministratore delegato di Fiat e presidente di Chrysler) che prenderà le redini della Ferrari a partire dal prossimo 13 Ottobre. Un rocambolesco cambio in corsa dunque…

Leggi Tutto