Stavolta vincono loro

“Non sempre si può vincere” recitava una vecchia canzone dei The Rokes. La Germania ci supera per la prima volta nella sua storia calcistica e l’italia di Conte è fuori dall’Europeo. In realtà, la vittoria dei tedeschi arriva soltanto ai calci di rigore, dopo un estenuante duello a singolar tenzone avvincente ed equilibrato. Finisce 1-1 nei 120 minuti, ma dopo tanti errori dal dischetto il risultato finale è di 6-5 per i tedeschi di Löw. Per gli azzurri il rimpianto di essere usciti dopo aver tenuto testa ai campioni del mondo e aver fatto una cavalcata entusiasmante e che si aspettavano in poco. Conte lascia e và al Chelsea, al neo allenatore Ventura il compito di risollevare il morale degli italiani e provare a vincere.