Ode al Giullare (addio Dario Fo)

Si è spento oggi all’età di 90 anni il grande Dario Fo, attore, scrittore e “sommo giullare”, che attraverso la sua poliedrica esuberanza artistica ha saputo raccontare la contemporaneità con ironia arguta e mai banale, prendendosi gioco dei poteri forti. Il grandissimo corpus drammaturgico, che conta più di 100 opere teatrali tra cui il suo capolavoro “Il Mistero Buffo”, gli valse nel 1997 il Nobel per la letteratura. La motivazione dei giudici recitava:  “Perché, seguendo la tradizione dei giullari medievali, dileggia il potere restituendo la dignità agli oppressi”. E allora ode a te o sommo giullare che esci di scena tra gli scroscianti applausi del palcoscenico della vita.