Niente Finale

Il sogno della Juventus di giocare la finale di Europa League in casa propria (allo Juventus Stadium) si interrompe bruscamente in semifinale contro il Benfica. La squadra portoghese riesce a strappare uno zero a zero a Torino e passa in virtù della vittoria di Lisbona della scorsa settimana. Un amaro risveglio quello della squadra guidata da Antonio Conte che doveva assolutamente vincere in casa per arrivare alla finalissima del 14 Maggio e che invece, dopo una partita rognosa in cui i minuti effettivi giocati sono stati pochissimi rispetto alle perdite di tempo dei furbi lusitani, dovrà vedere la partitissima in Tv. I bianoneri già questo weekend potrebbero vincere matematicamente lo scudetto, certo, ma resterebbe comunque l’amaro in bocca per l’occasione fallita in coppa.

Rispondi