Fuori di testa

Incredibile scontro tra Valentino Rossi e Marc Marquez alla penultima gara della motoGP in Malesia. Sportellate, scorrettezze, tensioni. Il “Dottore” e lo spagnolo se ne sono fatte di cotte e di crude, fino all’ultimo episodio che ha visto Marquez rifilare una testata al Valentino nazionale che ha a sua volta rifilato un calcetto al collega mandandolo fuori pista. Dura la reazione dei giudici di gara: penalizzazione di 3 punti per Rossi e partenza dall’ultima posizione nel GP di Valencia, decisivo per il mondiale. Nessuna per Marquez, comunque lontano dal duello Rossi-Lorenzo. Dunque un Valentino fuori, o quasi, dai giochi che non ha certo smorzato i toni verso l’ex-amico spagnolo: “Marquez ha farsato il mondiale, non pensava altro che a darmi fastidio”. Intanto i sostenitori di Rossi alzano la voce: “Annullate la penalizzazione”, e accusano Marquez di condotta antisportiva; dall’altra parte i giornali spagnoli sottolineano la caduta di stile di Valentino. Veleni di un Mondiale che ha riservato probabilmente un amaro finale per il campione italiano.