C’è posto per te

Il governo si fa. Non si fa. Anzi si fa. La telenovela che perdura da Marzo, sembra sia volta finalmente al termine.

Pochi giorni fa sembrava tutto saltato; Cottarelli aveva già in mano la lista dei ministri. Ed invece.. invece la ormai coppia di fatto Salvini-Di Maio ha fatto un passo indietro sul nodo Savona, che si sposta dall’Economia agli Affari Europei e così Mattarella concede il via libera al nuovo governo. Casualità vuole che la prima uscita pubblica per il nuovo assembramento gialloverde cada oggi per la Festa della Repubblica. Sorrisoni ed abbracci. La rabbia, le urla, e le minacce di impeachment di qualche giorno fa sembrano lontane degli anni..