Bimbi in Vendola

Nichi Vendola, leader politico del movimento Sinistra e Libertà, ed il suo compagno italo-canadese Eddy Testa, hanno recentemente annunciato che adotteranno un bambino “nato in provetta” dal seme del compagno di Vendola, un ovulo di una ragazza californiana ed un utero di una donna indonesiana.  Il bambino è recentemente nato in Canada, dove la coppia sarà riconosciuta legalmente come genitori del bambino, anche se in Italia l’iter burocratico è meno certo e molto più tortuoso. Non sono certo mancate le polemiche sulla questione: chi ricorda che i bambini non si decidono in laboratorio, chi preferirebbe l’adozione di orfani, chi difende a spada tratta la famiglia tradizionale e chi invece la volontà di famiglia degli omosessuali. Insomma, ce ne, come al solito, per tutti i gusti. E noi, come al solito, ci limitiamo a riderci su…