Bilancio di fine Estate

Con l’arrivo di Settembre ed il primo weekend del mese molti di noi sono tornati alla solita routine. Anche La Vignetta si è concessa una “vacanza” durante tutto Agosto, un mese non certo povero di emozioni, seppur per la maggior parte non proprio positive.
Si parte il 14 Agosto, a ridosso del Ferragosto, con il crollo del ponte Morandi a Genoa: un bilancio di 43 morti e tutta una serie di strascichi politici che l’asse Lega-5Stelle continuerà a portarsi dietro nelle settimane a venire, come il contenzioso tra Governo e Autostrade per l’Italia e la minaccia di Di  Maio a Benetton di desecretare la concessione.

Il 20 Agosto, invece, la nave Diciotti con a bordo 177 migranti recuperati a largo di Lampedusa arriva a Catania, ma per volere del Ministro Salvini viene negato il diritto di scendere a terra; diritto che sarà concesso solo il 25 Agosto, dopo 5 giorni di attesa.

Salvini verrà indagato per sequestro di persona, abuso d’ufficio e arresto illegale.

Nel frattempo il 21 Agosto nel Parco del Pollino, in Calabria, muoiono 10 persone durante un escursione nel torrente delle Gole del Raganello. L’accusa per i gestori del parco è di organizzare escursioni senza le giuste precauzioni in termini di sicurezza e gestione.

Non solo tragedie però, ma anche cronaca rosa: dall’esordio di Cristiano Ronaldo con la Juventus, fino al matrimonio social dell’anno tra l’influencer Chiara Ferragni e il rapper Fedez, svoltosi a Noto lo scorso 1 Settembre.

Un Estate, quella del 2018, che nel bene e (soprattutto) nel male sarà difficilmente dimenticata.