Berlino 25 anni dopo la caduta del muro

Sono passati 25 anni da quell’indimenticabile 9 Novembre 1989. Germania Ovest e Germania Est divise dal muro della vergogna: simbolo di oppressione, tirannia e intolleranza; un muro che non divideva solo una città, ma che era la manifestazione tangibile della contrapposizione ideologica tra l’Occidente e il regime Sovietico. Mezzo secolo dopo Berlino è diventata centro della nuova Europa globalizzata, cuore pulsante dell’avanguardia artistico-culturale e pilastro portante dell’economia europea.

Rispondi